Astrologia – Capricorno

In Astrologia il segno del Capricorno appartiene all’elemento terra e nasce tra il 22 dicembre e il 20 gennaio.

Il Capricorno, essendo legato ad un elemento di terra, ha bisogno di concretezza ed è concreto, può essere rappresentato in Tarologia con l’Imperatore.

Ha bisogno di toccare con mano e quindi è anche un po’ diffidente.

Il Capricorno, in Astrologia, tende ad essere previdente e ad avere a portata di mano le soluzioni ai problemi ancor prima che si presentino.

I nati sotto questo segno sono testardi, volitivi, arrivano ovunque, si prefiggono di arrivare e raggiungono la loro meta per quanto difficile possa essere.
Sembrerebbero possedere il paraocchi fissando la meta fino a raggiungerla.

Il Capricorno, in Astrologia, sono fedeli in amore anche se tendono a soffocare a volta il partner proprio per la loro testardaggine, evitano talvolta di ascoltare gli altri, infatti fanno sempre ciò che credono.

Sono portati incredibilmente per il lavoro che potrà diventare una soddisfazione, amano essere impegnati e a dedicarsi a hobby purché siano loro a scegliere.

La pazienza è il loro forte, i nati sotto il segno del Capricorno sono freddi e distaccati, a volte solitari, sensibili e affidabili, responsabili e perseveranti.

I pianeti Saturno e Marte, il colore è grigio e nero, la pietra è l’onice.

I segni più compatibili in Astrologia, sono: Cancro, Vergine e Capricorno, Bilancia.
I segni con cui non lega sono: Ariete, Leone, Gemelli e Acquario.

L’Astrologia è uno dei mezzi più complessi per le previsioni e pochi sono davvero capaci di farne i calcoli, il Capricorno, se interessato all’argomanto, è in grado di riuscire anche in questo campo.

Chiama ora e parla con noi per illuminare la tua via e tornare ad essere felice.
© La Luce del Sole – riproduzione vietata .che parzialmente

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.